La Biblioteca della Fondazione Nenni diventa accessibile agli ipovedenti e ai non vedenti

Un patrimonio librario di circa 30.000 volumi, specializzato nelle scienze storiche, giuridiche, sociologiche e politologiche, sviluppatosi sull’asse centrale delle origini e dell’evoluzione della democrazia, del socialismo e dei movimenti di massa, diventa accessibile per tutti grazie ad .

La nuova postazione è stata realizzata grazie al contributo della Regione Lazio (Direzione cultura) e sarà attiva con la prossima riapertura al pubblico (su prenotazione) della Biblioteca e dell’Archivio storico.

Per maggiori informazioni sul patrimonio librario della Fondazione Nenni https://fondazionenenni.it/i-fondi