VERSATI ALLA FONDAZIONE NENNI I LIBRI E LE CARTE DI MARTA AJÒ

Fondo marta ajò

Cresce il patrimonio archivistico e bibliografico della Fondazione Pietro Nenni grazie al versamento della giornalista e scrittrice Marta Ajò, da sempre impegnata nelle lotte per le pari opportunità.

Il Fondo Marta Ajò consiste in circa 150 volumi specialistici sui movimenti femministi, sulle politiche di genere, sul lavoro femminile, sulle pari opportunità. Di grande interesse, l’archivio personale che contiene numerosi documenti della sua attività politica con il PSI, professionale e giornalistica (articoli, appunti, materiali di vario genere). 

Dirigente nazionale nel PSI dal 1972 al 1992, Marta Ajò ha ricoperto rilevanti ruoli istituzionali. Nella sua lunga esperienza politica è stata Vice Presidente del Comitato di parità presso il Ministero del lavoro e della previdenza sociale, Presidente del Comitato di parità presso il Ministero degli affari esteri.

Come giornalista ha scritto per diverse testate come L’Avanti!, il Messaggero, Noi Donne, Mondoperaio e tuttora si dedica ai temi sociali legati al mondo femminile su varie testate on line. Tra queste, segnaliamo il portale “Donne ieri oggi e domani” di cui è stata fondatrice nel 2005.  

La Fondazione Pietro Nenni è lieta di accogliere il Fondo bibliografico e archivistico donato da Marta Ajò, che, a breve, sarà disponibile per gli studiosi. 

L’archivio della Fondazione è aperto e consultabile da tutti: studiosi, studenti e appassionati.